Aquileia, crocevia di umanità

domenica 14 luglio 2019

Venerdì 12 luglio, il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia – Città della Pieve e presidente della Conferenza episcopale italiana, ha tenuto nella Sala Romana ad Aquileia una Lectio magistralis sul tema “Come l’antica Aquileia La Chiesa italiana a servizio della pace e della testimonianza evangelica nel Mediterraneo e in Europa”. Successivamente il cardinale ha presieduto nella basilica patriarcale la solenne liturgia eucaristica in onore dei santi Ermagora e Fortunato, patroni dell’Arcidiocesi di Gorizia e della regione Friuli Venezia Giulia. Il rito – accompagnato nei canti dal coro diocesano – è stato concelebrato dall’arcivescovo Carlo Roberto Maria Redaelli – insieme a mons. Mazzoccato (arcivescovo di Udine), mons. Crepaldi (arcivescovo – vescovo di Trieste), mons. Speich (vescovo titolare di Sulci e nunzio apostolico in Slovenia), mons. Cantoni (vescovo di Como), mons. Causero (arcivescovo titolare di Grado), mons. Pirih (vescovo emerito di Koper), mons. Aichern (vescovo emerito di Linz) – e da una trentina di sacerdoti.

Proponiamo di seguito il testo della Lectio magistralis del cardinal Bassetti.

Lectio magistralis cardinal Bassetti Aquileia 12 luglio 2019

La galleria fotografica