Unione delle Superiore Maggiori d’Italia

giovedì 10 novembre 2016

L’Unione delle Superiore Maggiori d’Italia, abbreviazione USMI, nasce ufficialmente nel 1953. È frutto del 1° Congresso generale degli Stati di Perfezione, voluto da Pio XII nel 1950.

Un organo permanente, il Consiglio di Presidenza, con sede in Roma, ha il compito di accompagnare, coordinare le attività degli Uffici e le finalità dell’Unione che si è estesa in tutte le Diocesi d’Italia ed è regolata da uno speciale Statuto.

In sintesi l’USMI si mette costantemente a servizio della vita religiosa apostolica femminile nel suo essere dono alla Chiesa, nella Chiesa, per la Chiesa e nel suo operare, con attenzione particolare all’evolversi dei tempi, della società e pertanto delle variegate situazioni che possono richiedere riflessione, studio, approfondimento, nonché coraggio e competenza; e così camminare insieme guidate dallo Spirito, nella Chiesa, sempre in piena fedeltà e rispetto del carisma originario di ogni Congregazione” da una relazione della presidente Nazionale .

L’USMI di Gorizia dipende dalla presidenza dell’USMI del Triveneto, è guidata da una Delegata e quattro consigliere. Ogni anno prepara per tutte le religiose della diocesi una serie di incontri di formazione e spiritualità ispirandosi al cammino della propria Chiesa Locale.