Corso animatori presto al via

martedì 26 dicembre 2017

È davvero preziosa l’occasione offerta dal Sinodo dei vescovi 2018 su “I giovani, la fede ed il discernimento vocazionale” per riflettere su quanto si sta facendo per i giovani e con i giovani. Ci si rende conto della difficoltà che i giovani hanno di operare delle scelte e trovare il proprio posto nella vita. L’esperienza di mettersi al servizio degli altri e di assumersi delle responsabilità è molto importante per imparare a scegliere.
Il servizio che gli animatori svolgono, soprattutto durante l’estate ma non solo, a favore delle famiglie e delle comunità offrendo dei momenti di aggregazione e crescita per molti bambini e ragazzi, è qualcosa che fa bene ai bambini, ai ragazzi, alle famiglie, alle comunità e soprattutto agli animatori. Certo questo è possibile se c’è una disponibilità a formarsi e a prepararsi a questo servizio.
Da diversi anni la Pastorale Giovanile Diocesana promuove il Corso Animatori che ha lo scopo di contribuire alla formazione di questi adolescenti, offrendo un tempo di confronto e di scambio di idee.
Dopo le sperimentazione degli anni scorsi, anche quest’anno il Corso Animatori si svolgerà in due sedi, in modo da avere gruppi più gestibili e favorire la partecipazione aumentando la vicinanza un po’ a tutti.
Anche quest’anno i giovani potranno decidere se partecipare il martedì a Cervignano o il mercoledì a Cormons nelle tre serate di corso previste.
Se però entro il 15 gennaio non si raggiungerà un numero sufficienti di iscrizioni il corso si svolgerà solo il mercoledì a Cormons.
Il corso si svolgerà su tre livelli in modo da offrire a tutti la possibilità di avere uno stimolo giusto in base alla propria esperienza.
Il primo livello è rivolto ai giovani nati a partire dal 2002 che non hanno ancora alcuna esperienza di animazione e che non hanno fatto in precedenza il primo livello. Si affronteranno i temi: l’identità e le motivazioni dell’animatore, la spiritualità dell’animatore, come proporre un gioco.
Il secondo livello è rivolto ai giovani che hanno già frequentato il primo livello, che hanno un po’ di esperienza di animazione alle spalle e hanno meno di 18 anni.
Si affronteranno i temi: animazione da palco, valorizzare i talenti, chi sono i bambini oggi. Il secondo livello si può frequentare più volte. Il terzo livello è rivolto a chi ha già un po’ di esperienza alle spalle, è maggiorenne e si prepara a diventare responsabile.
Anche il terzo livello si può ripetere più volte. Quest’anno affronterà i temi: prendersi cura degli animatori più giovani; la responsabilità civile, educativa e spirituale; la prospettiva dei bambini, dei genitori, della comunità sull’animazione.
Per i nati nel 2003 che desiderano avvicinarsi al mondo dell’animazione e che magari già nella prossima estate si affiancheranno come aiuti nel mese di maggio a Villesse verrà proposto il corso “Forse Sarò Animatore” in modo da offrire una formazione più mirata e adatta all’età.
Le date sono per la sede di Cervignano i martedì 23 e 30 gennaio e 6 febbraio; mentre nella sede di Cormons ci si vedrà i mercoledì 24 e 31 gennaio e 7 febbraio.
L’orario è dalle 20.15 alle 22.15. Martedì 17/1 a Cormons e mercoledì 18/1 a Cervignano, sempre alle 20.15 ci sarà un incontro per i responsabili dei gruppi in modo da chiarire in modo previo tutte le questioni di segreteria, ma anche per condividere alcune idee sul Sinodo sui giovani e gli incontri quaresimali.
Le iscrizioni avvengono online, secondo le modalità già sperimentate, sul sito www.gopagio.org e si chiudono in modo definitivo lunedì 15 gennaio 2018. Si raccomanda a tutti di essere attenti ai limiti di età e alle scadenze temporali per l’iscrizione.
Contestualmente sarà possibile iscriversi anche alla Festa dei Giovani organizzata dal Movimento Giovanile Salesiano che si vivrà a Jesolo domenica 5 marzo.
Per la partecipazione al Corso Animatori viene chiesto un contributo di 15€ a persona. Per tutti gli iscritti ci sarà un simpatico gadget. A chi parteciperà anche alla Festa dei Giovani verrà fatto uno sconto all’iscrizione al Corso Animatori.