Negativi i tamponi di mons. Redaelli e dei sacerdoti diocesani

lunedì 25 maggio 2020

Sono risultati tutti negativi gli esiti dei tamponi per la ricerca del Covid-19 cui si sono sottoposti (su base volontaria) nei giorni scorsi l’arcivescovo mons. Carlo Roberto Maria Redaelli ed un primo gruppo di sacerdoti della diocesi anche in vista della ripresa delle celebrazioni con il popolo.

Prossimamente l’esame interesserà anche un secondo gruppo di sacerdoti della diocesi ed i componenti dell’equipe della Caritas diocesana.