Nuove nomine nel clero diocesano

domenica 19 settembre 2021

Nel corso dell’incontro di venerdì 17 settembre 2021 con il Consiglio dei Vicari ed i direttori degli Uffici diocesani, l’arcivescovo mons. Carlo Roberto Maria Redaelli ha comunicato:

  • la nomina dell’avv. Alessia Urdan a Cancelliere della Curia arcivescovile;
  • la nomina di mons. Mauro Belletti ad incaricato diocesano per la formazione dei diaconi permanenti;
  • la nomina di don Giulio Boldrin quale segretario del Consiglio dei Vicari
  • la nomina della dott.ssa Francesca Missio a Notaio di Curia

***

L’arcivescovo mons. Carlo Roberto Maria Redaelli ha incontrato la sera di sabato 4 settembre in due momenti successivi, i Consigli pastorali di Crauglio e Visco e dell’Unità pastorale fra le parrocchie di Fogliano, Redipuglia e San Pier d’Isonzo.

Mons. Redaelli ha annunciato la nomina di don Giorgio Longo, attualmente parroco di Crauglio e Visco, a parroco dell’Unità pastorale fra le parrocchie di Fogliano, Redipuglia e San Pier d’Isonzo in sostituzione di don Fulvio Ostroman destinato quale Collaboratore pastorale all’Unità pastorale delle parrocchie di S. Ambrogio, B.V. Marcelliana, SS. Redentore, Ss. Nicolò e Paolo a Monfalcone.

Nell’esprimere il ringraziamento a don Longo per la disponibilità ad assumere il nuovo servizio, l’arcivescovo ha rinnovato il ringraziamento per il servizio svolto in questi anni nell’Unità pastorale a don Ostroman e a don Giulio Boldrin che l’ha affiancato quale Collaboratore pastorale.

Il nome del nuovo parroco di Visco e Crauglio verrà comunicato nelle prossime settimane.

Alle comunità da parte di mons. Redaelli l’invito ad accompagnare questo momento di cambiamento con la preghiera al Signore affinchè doni sempre nuovi sacerdoti alla Sua Chiesa.