Pellegrini alla GMG: incontro per giovani e famiglie

venerdì 10 giugno 2016

Tutto l’itinerario proposto dalla Pastorale Giovanile diocesana quest’anno è stato come una preparazione per la Giornata Mondiale della Gioventù che si svolgerà a Cracovia dal 25 al 31 luglio prossimi. Chiaramente non tutti i giovani della diocesi potranno partecipare di persona ai giorni in Polonia, ma il cammino fatto insieme vorrebbe far sentire davvero uniti a tutti gli altri giovani del mondo
Il gruppo diocesano sarà composto da 128 persone compresi il vescovo Carlo, 3 sacerdoti, 1 suora, 3 seminaristi, alcuni accompagnatori over 30. I giovani provengono da 19 realtà (parrocchie e associazioni) e vanno dai 16 anni in su fino ai 30 anche se la maggioranza dei partecipanti ha 17-18-19-20 anni.
Se finora la preparazione è stata soprattutto sui contenuti, ora che la partenza si avvicina, è necessario anche dare alcune indicazioni più pratiche. Per questo i pellegrini della GMG sono invitati giovedì 16 giugno alle 20.15 presso il Ricreatorio S. Michele a Cervignano del Friuli. In questo incontro verrà presentata la GMG nella sua struttura generale, verranno fatti gustare in modo anticipato alcuni luoghi che visiteremo, verranno date le indicazioni pratiche per la partenza, verranno anche consegnati i kit degli italiani.
La novità di questo appuntamento, rispetto alle scorse edizioni, è che sono invitate a partecipare anche le famiglie. I genitori sono convocati non tanto per avere le indicazioni tecniche, quanto per essere informati e coinvolti sul valore educativo di un’esperienza come la Giornata Mondiale della Gioventù.
Il programma ora si sta definendo. Il grosso del gruppo partirà la mattina presto mercoledì 20 luglio e si dirigerà a Jastrzębie, città del sud della Polonia, della diocesi di Katowice dove si vivrà il gemellaggio. Nei giorni del gemellaggio è prevista la visita ad Auschwitz, il pellegrinaggio a Czestochowa, un incontro a Katowice con tutti coloro che vivono lì l’incontro con la chiesa polacca, una giornata in parrocchia. I giovani in questi giorni saranno ospiti nelle famiglie.
7 giovani partiranno lunedì 25 luglio, viaggerà con i giovani di Udine e Trieste e raggiungerà il resto del gruppo a Cracovia. Nei giorni centrali della GMG sono previsti molti eventi: martedì la celebrazione di apertura col cardinale di Cracovia, mercoledì il pellegrinaggio di tutti gli italiani al santuario della Divina Misericordia e la festa degli italiani, giovedì l’accoglienza di papa Francesco, venerdì la via Crucis, sabato la grande veglia e domenica la messa conclusiva. I pellegrini ritorneranno in diocesi lunedì 1 agosto.